Chi siamo?

Prato è conosciuta in tutto il mondo per la sua attività laniera. Da secoli i pratesi si sono occupati di filati e stoffe, dal cardato al tessuto più raffinato. Il pratese è sempre stato tanto “votato” al suo lavoro da trascurare le altre cose come l’arte, la cucina e via dicendo. Una delle eccellenze pratesi era - ed è ancora - la cinofilia con molti dei suoi appassionati che hanno raggiunto le vette più eccelse dell’allevamento: un nome su tutti è stato quello di Mario Querci che da tessitore è diventato, con l’affisso “Di Ponzano”, una pietra miliare nell’allevamento del Mastino Napoletano di cui, possiamo affermare, ha “dettato lo standard!”

Proprio per valorizzare la cinofilia pratese, nel 1995 un gruppetto di cinofili amanti dei cani da ferma, ebbero l’idea di riunire tutti gli appassionati della città e, presso la sede del Circolo Guido Giunti (fondata nel 1930) in via Torelli, fondarono il Gruppo Cinofilo Pratese (Delegazione Enci).

Continua a leggere...

Il Gruppo Cinofilo Pratese è una delegazione provinciale certificata ENCI
loghi_enci

Ultime Cucciolate